Gli esperti di Private and Friends vi riassumono in questo articolo i 4 semplici consigli per mantenere sempre al meglio i vostri capelli in estate combattendo i frequenti inestetismi dovuti alla sovraesposizione al sole, all’acqua salata e al cloro classici dell’estate.

1. IDRATAZIONE DEL CAPELLO

Durante il periodo estivo i nostri capelli perdono vigore. Spesso e volentieri al mare usiamo prodotti per idratarli che non sempre danno il risultato sperato.

Consiglio: Applicare quattro cucchiai di olio d’oliva dalle punte per tutta la lunghezza senza toccare la radice e massaggiarli per due minuti. Avvolgere i capelli in un asciugamano umido per massimo 30 minuti. Lavare per due volte i capelli e applicare un balsamo alla cheratina per un paio di minuti.

2. CONSERVARE E PRESERVARE I CAPELLI

La maggior parte delle persone rimanda il taglio o la cosiddetta spuntatina delle doppie punte a dopo le ferie… SBAGLIATO!

Effettuare un taglio prima di ogni partenza estiva evita che i capelli si spezzino e le doppie punte si allunghino.

Tagliare i capelli prima di partire e ritagliarli al rientro offre una miglior vita al fusto del capello. In questo modo terremo alla larga l’indebolimento del capello stesso.

3. CAPELLI MORBIDI E PROTETTI AL MARE

Non serve acquistare prodotti costosissimi per avere una chioma morbida.

Acquistate un semplice vaporizzatore. diluite al suo interno acqua e due dita di balsamo e ad ogni bagno agitatelo e vaporizzatelo sui capelli. In questo modo il capello manterrà la sua morbidezza. Per i più virtuosi non dimenticatevi di spazzolarli.

4. PER LE VOSTRE SERATE ESTIVE CAPELLI LUCENTISSIMI

Per donare la massima lucentezza ai vostri capelli dopo lo shampoo e il balsamo neutro (che dovrebbero usare sempre tutti), effettuare un ultimo risciacquo con acqua e aceto di mele, in questo modo: diluite quattro cucchiai in un litro d’acqua fresca senza risciacquare. Questo favorice la chiusura delle squame del capello donandogli lucentezza e un aspetto setoso.