Inutile girarci intorno, l’importanza dei capelli per il nostro amor proprio e per l’immagine che vogliamo trasmettere al prossimo è basilare; sia che cerchiamo un impianto capelli uomo che una protesi capelli donna ci auguriamo sempre di trovare soluzione definitiva ad un problema estetico che nel tempo per noi è diventato insormontabile.

Il campo dell’infoltimento capelli offre da sempre una rosa di proposte molto ampia ed in continuo aggiornamento per gli impianti per capelli; dal tradizionale e ormai superato toupet capelli (o parrucchino per uomo) fino a soluzioni con nomi molto più moderni come patch cutanea (o trapianto capelli non chirurgico).

Gli impianti capelli uomo, che li si voglia chiamare protesi per capelli o protesi capillari riscuotono oggi il loro più grande successo grazie al corretto utilizzo delle protesi capelli lace.

Scopri REFRESH: gli impianti di nuova generazione

Impianto capelli uomo: la rivoluzione del lace

Grazie al lace infatti è diventato realizzabile il sogno di ogni uomo che nel tempo ha perso i capelli: riottenere la propria chioma con un sistema invisibile e resistente senza doversi sottoporre ad interventi chirurgici.

Questa membrana sottilissima, alla quale vengono annodati con pazienza uno ad uno i capelli, permette finalmente alla pelle sottostante di respirare risolvendo una serie di problemi comuni alle altre protesi capelli veri:

  1. Invisibilità: a differenza delle calotte in silicone e simili il lace risulta invisibile ad occhio nudo.
  2. Pettinabilità: i capelli annodati e non innestati hanno un movimento più naturale e possono essere pettinati in ogni modo, anche tirandoli indietro fin dalla fronte, come fossero una rivoluzionaria parrucca lace front di nuova generazione.
  3. Odore: finalmente un sistema inodore che non lascia residui visibili agli occhi come al naso e che non emana quel terribile cattivo odore che mette a disagio.

Talmente invisibile da poter parlare di protesi capillare uomo

Queste protesi per capelli uomo sono talmente invisibili ad occhio nudo che qualcuno si azzarda addirittura a chiamarle protesi capillari uomo (anche se l’etimologia dei termini non sarebbe la più corretta).

ATTENZIONE però: la rivoluzione e l’invisibilità di un impianto capelli uomo di nuova generazione non sono frutto esclusivamente del prodotto, ma del servizio di consulenza che c è intorno. L’impianto capelli uomo che andrete ad adoperare, per avere il risultato estetico e funzionale desiderato, dovrà essere personalizzato sulle vostre esigenze e sulla vostra fisiognomica.

Il supporto di esperti nella realizzazione e manutenzione di questo tipo di impianti fa veramente la differenza non solo sul risultato finale visivo (quello che a tutti inizialmente preme) ma sulla durata ed efficienza nel lungo periodo dell’intero sistema grazie ad una corretta e attenta manutenzione.