fbpx

Ancora oggi una piccola parte dei maschi italici pensa che il parrucchino uomo sia l’unica soluzione per coprire calvizie e alopecia, per questo alla fine preferiscono restare senza capelli. Beh, le cose sono cambiate e da un pezzo cari uomini del secolo scorso!

Parrucchino uomo: tradizione vs. innovazione

Per forza di cose, quasi sempre fattori biologici e geneticamente rilevanti, una buona percentuale degli uomini è costretta a combattere nel corso della sua vita con il diradamento dei capelli e la calvizie.

Le statistiche e gli studi dimostrano infatti come gran parte di uomini, dopo una certa età, inizia a perdere in modo consistente i capelli.

Purtroppo però questo fenomeno non colpisce soltanto uomini avanti con gli anni ma può riguardare anche ragazzi più giovani, considerato che la perdita dei capelli è condizionata anche da diversi fattori esterni come lo stress e lo stile di vita (molti si chiedono a che età si perdono i capelli?).

Oggi la soluzione a questo problema, che spesso causa imbarazzo e calo di autostima, è sotto gli occhi di tutti ma al tempo stesso a causa di tabù sociali non tutti si sentono a proprio agio con l’idea di indossare il tradizionale parrucchino. Il motivo sta nel fatto che il parrucchino da uomo è da sempre stato oggetto di scherno a causa del suo aspetto ben poco naturale.

Oggi approfondiremo l’argomento e spiegheremo il perché l’utilizzo di un parrucchino per uomo è stato demonizzato in passato e quali sono le potenziali nuove soluzioni, ben più avanzate rispetto ai parrucchini, che vi permetteranno di dare una svolta alla vostra vita!

Peculiarità e difetti del parrucchino per uomo

Come anticipato in precedenza, l’aspetto poco naturale del parrucchini come dei toupet uomo ha contribuito negli anni a creare una sorta di marchio sia per l’oggetto in sé che per chi lo indossava.

I motivi devono essere ricercati non solo nella poca naturalità del prodotto finale ma anche nella scarsa stabilità dello stesso e nell’estetica alquanto discutibile.

Non sono rare, nei film comici e nelle commedie, le gag che ricalcano i difetti evidenti del parrucchino da uomo: uomini adulti che fanno di tutto per fingere che i loro capelli siano naturali e vengono puntualmente smentiti dopo una raffica di vento! Questa visione comica del parrucchino ha impedito a molte persone di vivere serenamente il proprio tentativo di migliorarsi esteticamente.

Quello che fortunatamente è cambiato è che oggi le persone sono pienamente consapevoli dell’importanza, anche psicologica, di accettare e migliorare il proprio aspetto fisico, motivo per cui gli studiosi si sono messi al lavoro per creare una soluzione innovativa che permettesse a chiunque soffre di alopecia di ritrovare la fiducia in se stesso senza ricadere in stereotipi tristi ed ormai più che superati.

Dai parrucchini uomo a veri e propri sistemi di infoltimento non chirurgico

La soluzione è rappresentata dalla nuova generazioni di impianti per capelli: l’ormai celebre infoltimento capelli non chirurgico sempre più spesso utilizzato da personaggi dello spettacolo e sportivi in attività.

Queste protesi capelli sono in realtà sistemi completamente personalizzabili e nella maggior parte dei casi completamente invisibili, che permettono all’uomo di vivere in modo sereno e tranquillo la propria vita.

Sport a tutti i livelli, nuoto, palestra e anche calcetto: se sceglierete una protesi capelli uomo professionale nulla sarà in grado di far muovere il vostro impianto! Oltre alla stabilità, le nuove protesi hanno un aspetto del tutto naturale neanche lontanamente paragonabile al vecchio parrucchino o toupet.

Il paragone infoltimento capelli parrucchino oggi non regge nemmeno più. Si tratta di un sistema che ha richiesto anni di studi e ricerche ed ora è finalmente alla portata di tutti. Dimenticate quel parrucchino uomo posticcio che indossava vostro nonno e scoprite un nuovo modo di vivere non solo i vostri capelli ma, soprattutto, la vostra vita!

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.