Condividi l'articolo:

Quando si decide di indossare una protesi ai capelli si punta indubbiamente alla migliore qualità in commercio; la scelta ricade senza dubbio sulle protesi di capelli veri, a discapito di quelli sintetici che vengono ormai utilizzati solo per impianti di scarsa qualità.

Protesi capelli veri: non sono tutte uguali!

C’è da dire però che non tutte le protesi di capelli veri hanno la stessa qualità, tutt’altro! La differenza di qualità tra i diversi tipi di capelli utilizzati è data principalmente dalla loro provenienza geografica. Per questo motivo si distinguono in capelli cinesi, indiani, europei o russi.

Vediamo la differenza tra questi quattro tipi di capelli naturali e i rispettivi pro e contro di ognuno di essi.

Protesi capelli naturali, quali scegliere?

Trovarsi per la prima volta davanti a questa ampia scelta può portare a numerosi dubbi. Non è sempre immediato cogliere le differenze tra questi diversi tipi di protesi di capelli naturali, per questo è necessario conoscere le qualità di ognuno per poter procedere ad una scelta ponderata e che meglio si sposi con le esigenze di chi decide di acquistare una protesi.

Scopri REFRESH: la protesi di ultima generazione

Come anticipato è preferibile dividere le diverse tipologie di capelli in base alla loro provenienza, in modo da avere un quadro completo ed esauriente che vi chiarirà le idee una volta per tutte!

Protesi cinesi

Le protesi capelli cinesi sono senza dubbio le meno costose, ma ad un basso costo corrisponde ovviamente una scarsa qualità. Il problema principale di questa tipologia è che si tratta di un capello estremamente diverso da quello italiano ed europeo: sono fino a tre volte più spessi, molto rigidi e tendenti ad un castano scuro.

Ne consegue che devono essere sottoposti a numerosi trattamenti chimici che rendono il capello solo leggermente somigliante a quello europeo ma con una qualità piuttosto scarsa.

Protesi di capelli indiani

Le protesi di capelli indiani sono di qualità maggiore rispetto a quelli cinesi, per questo motivo hanno un prezzo leggermente superiore. Il vantaggio di questi capelli è che hanno una maggiore varietà per quanto riguarda la struttura, è dunque possibile trovare capelli più o meno fini, dritti o ondulati, e scegliere a seconda delle esigenze. A differenza degli europei hanno però una gamma di colori meno ampia.

A volte è necessario procedere a processi chimici anche sui capelli indiani, in quel caso parliamo di capelli non-remy.

I capelli europei

Le protesi di capelli europei sono senza dubbio la qualità più alta in commercio. Hanno un prezzo più elevato rispetto a quelli cinesi e indiani, ma questo è dato proprio dalla qualità superiore.

Il vantaggio più grande di questa tipologia di capelli risiede nel fatto che sono in tutto e per tutto identici a quelli italiani. C’è una grandissima varietà sia per quanto riguarda la struttura che per quanto riguarda il colore, che va dal biondo fino al marrone più scuro. 

La differenza tra una protesi di capelli europei ed i capelli naturali sarà davvero impossibile da cogliere!

Protesi con capelli russi

Le protesi capelli russi hanno la stessa qualità e fattura dei capelli europei. Vengono differenziati da questi per il solo fatto che sono disponibili gamme di colori anche molto più chiari. Questo tipo di capello è usato principalmente per creare protesi di capelli femminili lunghi e fini, magari tendenti al chiaro. 

Potrebbero essere vendute ad un prezzo maggiorato rispetto ai normali capelli europei, ma ciò è dato semplicemente dalla scarsa presenza sul mercato di questa tipologia di capelli che fa lievitare il prezzo finale.

Protesi di capelli veri e naturali: chiedi agli esperti

Il compito di esperti del capello come quelli che trovi in Private and Friends è proprio di selezionare e trattare il capello giusto per ogni necessità; solo così, una volta montato l’impianto, sarà impossibile ad occhio nudo notare differenze tra i capelli originari della persona e quelli della protesi.

La ricerca dei migliori capelli da utilizzare per le protesi in lace non si ferma mai, è una caccia a tratti affascinante che ci porta in giro per il mondo a selezionare il meglio e tutte le novità per consegnare un prodotto in continua evoluzione.

Per questo e per tanti altri motivi continuiamo a sottolineare il fatto che, a nostro avviso, acquistare un prodotto delicato come una protesi capelli veri esclusivamente da una ricerca online sia il modo più facile per incorrere in un acquisto quantomeno inadeguato e non soddisfacente.

Una visita con consulenza gratuita per valutare bene e trovare la soluzione più adeguata è la strada più veloce per risolvere il vostro problema estetico: iniziate da qui, richiedendo un appuntamento.

Potrebbe interessarti
Protesi capelli Roma

Spesso chi ha bisogno di protesi ai capelli e non ha centri specializzati nella propria città si arrende a comprare Continua a leggere

Protesi capelli lace: dove sta la differenza

Tra le diversi basi per protesi ai capelli (già esaminate in precedenza in un articolo dedicato ad uno sguardo generale Continua a leggere