Trapianto capelli Roma: dopo anni di dubbi ed incertezze ti sei deciso, è ora di porre rimedio alla caduta dei capelli che ormai ha passato il segno!

Ne hai sentito parlare, giri tra i vari siti web cercando di capire quali siano le differenze tra trapianto e autotrapianto di capelli.

Le offerte in cui ti imbatti sono sensazionali. economicamente appetibili… spesso stracciate, e promettono di risolvere il tuo problema a vita!

Allora è proprio il momento di farlo questo trapianto? Noi rispondiamo… dipende.

Scopri il nuovo sistema di infoltimento capelli: REFRESH

Trapianto capelli Roma: di cosa stiamo parlando

Partiamo dal presupposto che noi non facciamo trapianti, proponiamo altre forme di intoltimento capelli, e non siamo contro il trapianto.

Ci sembra giusto però soffermarsi con molta attenzione sulla decisione di scegliere una via “operatoria” quando attualmente esistono tante strade meno invasive per risolvere gli inestetismi dovuti a varie forme di alopecia e caduta capelli.

Per questo motivo abbiamo ricercato in rete, come fossimo un potenziale cliente, offerte per trapianto capelli a Roma andandole poi ad analizzare nel dettaglio.

Trapianto di capelli Roma: ecco 3 proposte

Scorrendo le proposte che ci offre la rete sul tema trapianto e autotrapianto capelli roma potremo concentrare l’attenzione sulle peculiarità comuni e le differenze che si possono incontrare scegliendo questa via.

1. Trapianto capelli Roma migliore

A quanto pare, se si ricerca il miglior luogo dove farlo a Roma, la maggior parte delle proposte spostano l’attenzione addirittura verso paesi stranieri, Turchia e Spagna in testa.

Questo non vuol dire che non esista luogo o clinica dove fare un autotrapianto di capelli a Roma; ma che gli interessi e investimenti economici degli operatori del settore tentano di far migrare i pazienti verso strutture estere, un pò come accaduto per le operazioni dentarie.

2. Trapianto robotizzato

Ultimamente ha preso piede nelle cliniche della capitale un sistema robotizzato per autotrapianto capelli a Roma che promette tempi di recupero dall’operazione più brevi.

Il sistema robotizzato pare minimizzare la presenza di cicatrici e croste che pregiudicano l’estetica del cuoio capelluto in fase post operatoria; vengono selezionati i bulbi più adatti allo spostamento sulla cute e la stessa estrazione del bulbo viene effettuata con l’angolazione migliore per favorirne la sopravvivenza.

3. Trapianto fue Roma

La terza proposta introduce il trapianto capelli F.U.E. (Follicular Unit Extraction) tradotto con estrazione unità follicolari.

Il trapianto di capelli fue si differenzia dalla tecnica FUT o STRIP che prevede invece il prelievo di un’intera striscia di cuoio capelluto dall’area donatrice (con conseguente cicatrice).

Trapianti capelli Roma prezzi

Sono generalmente due le note dolenti quando si affronta una operazione estetica di qualsiasi tipo, oltre al dolore fisico molto soggettivo:

  • i tempi di recupero;
  • i prezzi dell’intervento.

Non vogliamo entrare nel merito dei tempi di recupero proposti perchè li reputiamo così soggettivi da non essere valutabili preventivamente ma certamente i prezzi sono una unità di misura più che oggettiva.

I prezzi migliori

Approfondita la ricerca su autotrapianto di capelli Roma e i prezzi migliori due sono le offerte che ci sono cadute all’occhio.

La prima da € 1990,00 per 6000 bulbi, ben sbandierata come una vera e propria novità con rate da € 39,00 al mese (non si sa per quanti mesi) francamente ci sembra un pò effetto “mercato”. Ti ricordiamo che stiamo parlando della TUA testa, dei TUOI capelli e soprattutto dei TUOI bulbi, e associare un prezzo al chilo ci appare poco opportuno.

Altra anomalia di questa proposta di autotrapianto capelli fue Roma è che in realtà sembra essere attiva esclusivamente presso il nuovissimo policlinico universitario di Istanbul, vabbè!

La seconda migliore offerta di autotrapianto Roma si attesta sui 2390 euro e anche per essa viene proposto un finanziamento da 39,90 euro al mese.

Pure se questo finanziamento fosse a tasso zero (cosa che ci appare improbabile oggi) stiamo parlando di 60 mesi, 5 anni, spesso un tempo molto più lungo rispetto alle necessità di molti pazienti di accedere ad un nuovo intervento per mantenere i capelli folti come si desidera.

Ops, anche qui si fa il nome di un certo professor … (per correttezza non facciamo nomi) che opera nel policlinico di Instanbul e si sottolineano 3 servizi accessori:

  • strutture ospedaliere al top delle certificazioni (meno male);
  • transfer e traduttore incluso (iniziamo ad allontanarci da Roma?)
  • pernottamento incluso in albergo per due persone (niente, il cambio di nazione è ormai certo se 3 indizi fanno una prova)

Autotrapianto capelli Roma: pensaci bene

La scelta di affrontare una operazione chirurgica per risolvere i propri problemi con la calvizie è certamente una opzione ponderabile, e sicuramente in alcuni casi può dare i risultati sperati.

Francamente quello che ci lascia perplessità è la leggerezza con cui molti trattano l’argomento, considerandolo un intervento di routine.

Certamente oggi la tecnologia ci viene in aiuto sia in campo operatorio che in quello di infoltimento capelli non chirurgico e proprio per questo ti invitiamo a valutare bene le opportunità su come infoltire i capelli oggi.

Se sei convinto che il trapianto sia la soluzione che vuoi noi non vogliamo convincerti del contrario, ma se hai letto fino a qui è perchè avevi bisogno di una campana fuori dal coro… e soprattutto ricorda:

Se credi che il trapianto sia la soluzione che vuoi, ricorda che il trapianto NON è l’unica soluzione che hai!